Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca

Donna si perde sull'Alpe del Vicerè: ritrovata dall'elicottero

Una donna di 35 anni di Erba è stata salvata ieri dai carabinieri: si era smarrita nei boschi sull'altipiano dell'Alpe del Vicerè tra Erba ed Albavilla. Fondamentale è stato l'intervento dell'elicottero dei carabinieri. La donna era uscita di casa...

elicottero-carabinieri-2

Una donna di 35 anni di Erba è stata salvata ieri dai carabinieri: si era smarrita nei boschi sull'altipiano dell'Alpe del Vicerè tra Erba ed Albavilla. Fondamentale è stato l'intervento dell'elicottero dei carabinieri. La donna era uscita di casa intorno alle ore 11 del mattino senza dire a nessuno dove fosse diretta. Quando nel pomeriggio i genitori non l'hanno vista rientrare a casa hanno provato a contattarla al telefono. La donna, in totale stato confusionale, ha saputo solo dire di essersi persa, di non saper fornire alcuna indicazione sulla sua posizione e di non essere più in grado di camminare. I genitori quindi hanno allertato il 112. Anche i carabinieri hanno chiamato la donna al cellulare, ma lei ha aggiunto solo di trovarsi in una località boschiva, raggiunta superando un parcheggio e due bar e, in preda al panico, è riuscita solo a chiedere aiuto, riferendo di riuscire ad intravedere il sole tra gli alberi, ma di essere limitata nei movimenti.

La centrale operativa ha diramato le ricerche ai carabinieri di Erba i quali grazie ad un'approfondita conoscenza del territorio, insieme alla protezione civile di Erba, si sono indirizzati immediatamente verso l'Alpe del Vicerè, unica area montana raggiungibile a piedi da Erba corrispondente alla descrizione fornita dalla donna. Dopo circa due ore di ricerche tra i boschi, non riuscendo ad ottenere ulteriori informazioni dalla donna, temendo per la sua incolumità e visto l'avvicinarsi dell'imbrunire, i militari hanno chiesto tramite telefono cellulare alla donna di posizionarsi in un punto visibile dall'alto ed hanno richiesto il supporto di un elicottero del 2° Nucleo Elicotteri Carabinieri. In pochi minuti l'AugustaAW 109 Nexus in dotazione all'Arma dei Carabinieri grazie anche ad una potente telecamera di cui è equipaggiato, è riuscito ad individuare la donna dall'alto. Sempre grazie al coordinamento della Centrale Operativa del Comando Provinciale di Como, l'equipaggio è riuscito a mantenere il continuo contatto con i carabinieri di Erba, operanti a terra, e ad indirizzarli verso la donna, che è stata raggiunta e tratta in salvo dai militari stessi alle successive 19.20 circa. La donna è stata portata all'ospedale Sant'Anna di San Fermo della Battaglia in stato di shock. E' stata ricoverata per accertamenti ma è fuori pericolo di vita.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donna si perde sull'Alpe del Vicerè: ritrovata dall'elicottero

QuiComo è in caricamento