rotate-mobile
Cronaca

Il mistero della donna vestita da runner trovata morta nel lago di Annone

Si indaga

Poco dopo le 9 di questa mattina 5 giugno il corpo privo di vita di una donna è stato trovato nel lago di Annone (Lecco), nella frazione di Sala al Barro. Il ritrovamento è avvenuto a poca distanza dalla pista ciclo pedonale che corre lungo le sponde del bacino. L'allarme lanciato ad Areu - Agenzia regionale emergenza urgenza ha messo in moto i sanitari, giunti a bordo di un'auto medica, i vigili del fuoco, la polizia locale e i carabinieri. La donna non aveva documenti e indossava abbigliamento e scarpe da runner con leggins e maglietta. Sul suo corpo non ci sarebbero segni di violenza. Si indaga.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il mistero della donna vestita da runner trovata morta nel lago di Annone

QuiComo è in caricamento