Cronaca Via Giuseppe Sirtori

Una penna al posto del coltello: donna rapinata in centro Como

E' successo in via Sirtori: arrestato il malvivente

Foto d'archivio

Rapina in centro città nell giornata del 14 luglio 2020: una donna è stata avvicinata da un giovane che brandiva una penna come se fosse un coltello. Il giovane malvivente ha minacciato la donna costringendola a consegnargli il denaro in suo possesso. Il rapinatore si è poi allontanato velocemente. Tuttavia la vittima ha chiesto l'intervento della polizia ed è riuscita a fornire agli agenti della Squadra Volanti una descrizione del malvivente utile  identificarlo. I poliiotti sono riusciti a trovarlo e ad arrestarlo. Si tratta di un 22enne di origine marocchina con diversi precedenti penli e che vive in Italia con regolare permesso di soggiorno. In suo possesso gli agenti hanno trovato la somma di denaro sottratta alla vittima.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una penna al posto del coltello: donna rapinata in centro Como

QuiComo è in caricamento