Cronaca

Donna trovata morta nel lago davanti a San Siro: è giallo

Nessun documento di identità: indagano i carabinieri

Immagine d'archivio

Da un primo esame del corpo potrebbe avere intorno ai sessant'anni la donna trovata morta nel lago nella mattina del 1 settembre 2020 davanti a San Siro. La salma è stata recuperata dai vigili del fuoco poco prima delle ore 10. I carabinieri della compagnia di Menaggio indagano per risalire all'identità della donna (non è stato trovato alcun documento di identità) e ovviamente per ricostruire l'accaduto. Non si conoscono infatti al momento le cause della morte. Non è chiaro se la donna sia annegata o se fosse già deceduta prima che il corpo finisse in acqua.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donna trovata morta nel lago davanti a San Siro: è giallo

QuiComo è in caricamento