Cronaca

Rovellasca, si sdraia sui binari: donna investita dal treno. E' grave

Aumentano i casi: secondo episodio di questo tipo in due giorni

Foto Vigili del Fuoco di Como: intervento a Rovellasca

Non sono mai stati così numerosi gli episodi autolesionisti che hanno portato a suicidi o tentati suicidi. Questa matina, 1 gennaio 2020, si è verificato l'ennesimo episodio di questo genere: a Rovellasca intorno alle 8 una donna è stata soccorsa nei pressi di via XX Settembre dopo essere stata travolta da un treno. La donna, 37 anni, si era sdraiata sui binari per togliersi la vita. Non è chiara ancora la dinamica, ma la donna si è salvata, anche se è in condizioni gravissime. E' stata trasportata d'urgenza all'Ospedale Sant'Anna di San Fermo della Battaglia con l'elicottero del 118 di Como.
Recentissimo è il drammatico episodio con esito fatale avvenuto in casa di Maslianico, ma diversi sono stati i suicidi o tentati suicidi nelle ultime settimane tra il Comasco, il Monzese e il Milanese. Molti di questi episodi sono avvenuti in ambito domestico, altri proprio sui binari delle ferrovie.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rovellasca, si sdraia sui binari: donna investita dal treno. E' grave

QuiComo è in caricamento