menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
logo_comocuore

logo_comocuore

Domenica in bici con Comocuore: 20 anni di solidarietà

Torna l'appuntamento con la biciclettata di Comocuore. L'Ufficio Stampa del comune di Como ha diffuso i dettagli dell'evento:   Domenica 28 settembre è in programma la tradizionale manifestazione “Comocuore in bicicletta”, giunta alla 20ª...

Torna l'appuntamento con la biciclettata di Comocuore. L'Ufficio Stampa del comune di Como ha diffuso i dettagli dell'evento:

Domenica 28 settembre è in programma la tradizionale manifestazione "Comocuore in bicicletta", giunta alla 20ª edizione e patrocinata dal Comune di Como. La passeggiata su due ruote è una non competitiva di 16 chilometri attorno alle mura della città con partenza da piazza Cavour, più un mini circuito dedicato ai bambini. Novità 2014 è la gara ciclistica di carattere competitivo che prevede la chiusura del girone. Quest'anno ricorre il trentennale dell'ASD Veroca, la storica società ciclistica comasca. Per l'occasione accanto a "Comocuore in bicicletta" verrà organizzata una manifestazione riservata ai tesserati ACSI. La competizione si svolgerà in un circuito cittadino della lunghezza di 2,9 chilometri da percorrere 20 volte per un totale di circa 60 chilometri. Il ritrovo è in piazza Cavour alle 7,30 con partenza alle 8.15 e arrivo previsto intorno alle 9.30. Il primo "Trofeo città di Como-Memorial Gianni Mazzola" è stato voluto soprattutto per ricordare un componente dell'ASD Veroca mancato pochi mesi fa. A lui, valido ciclista e compagno di tante battaglie, è dedicato il trofeo che verrà assegnato al vincitore della gara. Percorso gara: Piazza Cavour, Lungo Lario Trento e Trieste, Viale Cavallotti, Viale Varese, Viale Cattaneo, Viale Battisti, Via Nazario Sauro,Via Rodari, Piazza Cavour. Per consentire lo svolgimento della gara ciclistica competitiva, dalle ore 8.15 alle ore 9.45 di domenica 28 settembre, verranno chiuse le seguenti strade: piazza Cavour (da dove alle 8.30 partirà la gara), lungo Lario Trento (sul lungo Lario Trento si potrà comunque transitare, su una sola corsia, quella lato lago), viale Cavallotti, piazza Cacciatori delle Alpi, viale Varese, viale Cattaneo, largo Spallino, viale Battisti (in viale Cattaneo, largo Spallino e viale Battisti si potrà comunque transitare, in direzione di viale Lecco, arrivando da via Milano, su una sola corsia, quella lato Tribunale) via Sauro, via Bertinelli, piazza Verdi, via Rodari, piazza Roma, via Giovini. Il passaggio della gara comporterà rallentamenti anche all'interno della Ztl. I veicoli in entrata non potranno accedere tra le ore 8.15 e le ore 9.45; i veicoli in uscita, in deroga ai divieti e ai sensi unici presenti, potranno utilizzare il varco di via Garibaldi/piazza Cacciatori delle Alpi e da qui dirigersi, con l'aiuto della Polizia Locale, in via Gallio. Dalle ore 7 alle ore 9, vista la chiusura del girone, sarà sospeso il divieto di transito in via Milano alta. Bus Linee 1, 6, 7, 11 in direzione S.Teresa le linee dopo Via Battisti percorreranno V.le Lecco - Piazza Matteotti - Lungolago - Via Rosselli - S. Teresa - percorso normale; in direzione S.Bartolomeo le linee dopo V.le Masia percorreranno Via Innocenzo XI - Via Roosevelt - percorso normale da Via Milano e Via G. Cesare. Linee 4 e 5 Le linee sono limitate in piazza Matteotti. Linea 8 in direzione Casnate la linea dopo Via Venini percorrerà Via Innocenzo XI - Via Roosevelt. Linee C50 e C70 Il capolinea della linea C50 è spostato in Stazione S.Giovanni. In direzione Como le linee dopo Via Battisti percorreranno V.le Lecco - Piazza Matteotti - Lungolago - Via Rosselli - V.le Masia - Stazione S.Giovanni; in uscita da Como le linee dopo la Stazione S.Giovanni percorreranno Via Venini - Via Innocenzo XI - Via Roosevelt - Via Milano. Linea C62 La corsa delle 8.50 per Mozzate, percorrerà Lungolago - Via Rosselli - V.le Masia - Via Innocenzo XI - Via Roosevelt - Via Milano. Linea C10 La corsa da Menaggio delle 8.27 in arrivo a Como è limitata in Stazione S.Giovanni; l'autista raggiungerà a vuoto la stazione autolinee alla riapertura della strada. La corsa in partenza da Como delle ore 8.20 dopo il Lungolago percorrerà Via Rosselli - V.le Masia - Stazione S.Giovanni - percorso normale. Linea C30 Le corse da Bellagio delle ore 7.05 e 8.05 terminano la corsa in Piazza Matteotti; la corsa da Como delle ore 8.50 parte da Piazza Matteotti (Stazione Autolinee) alle 8.55.

comocuore-biciclettaPercorso cicloturistico di 16 chilometri Andata: Piazza Cavour, Lungo Lario Trento, Via Rosselli, Via Borgo Vico, Via per Cernobbio, giro intorno alla rotonda di Tavernola. Ritorno: Via per Cernobbio, Via Borgo Vico, Piazza Santa Teresa, Via Borgo Vico vecchia, Via Venini, Via Regina Teodolinda, Piazza San Rocco, Via Milano, Viale Giulio Cesare, Via Ambrosoli, Via Castelnuovo, Via Briantea, Via Dottesio, Via Dante, Piazza del Popolo, Via Manzoni, Via Foscolo, Lungo Lario Trieste, Lungo Lario Trento, Via Cavallotti, Viale Varese, Via Cattaneo, Via Battisti, Viale Lecco, Piazza del Popolo, Via Manzoni, Via Foscolo, Lungo Lario Trieste, Piazza Cavour.

Bimbimbici Il minicircuito, all'interno delle mura cittadine, riservato ai bambini (Bimbimbici) è una pedalata che si trasformerà in festa per i bambini e i genitori che li accompagneranno. La baby pedalata è un percorso cicloturistico di 3 chilometri che si snoderà da piazza Cavour e attraverserà il centro storico con un grande cuore farà da apripista per i bambini (animazione a cura di "Fuoridifesta").

Ritrovo in piazza Cavour dalle 9, partenza alle 9.45. Percorso (caschetto obbligatorio): Piazza Cavour, Via Plinio, Piazza Duomo, Via Vittorio Emanuele, Piazza Medaglie d'Oro, Via Giovio, Via Diaz, Piazza Mazzini, Piazza Volta, Via Fontana, Via Plinio, Piazza Duomo, Via Vittorio Emanuele, Piazza Medaglie d'Oro, Via Giovio, Via Diaz, Piazza Mazzini, Via Carcano, Piazza Volta, Via Fontana, Piazza Cavour.

Al termine della manifestazione, fra tutti coloro che avranno completato il percorso cicloturistico verrà sorteggiata una bicicletta da passeggio (conservare il biglietto numerato che verrà rilasciato al momento dell'iscrizione).

Nel weekend del 27 e 28 settembre ricorre la "Giornata Mondiale per il Cuore", che ha l'obiettivo di sensibilizzare la popolazione rispetto alla prevenzione e alla cura delle malattie cardiovascolari, con un occhio di riguardo alla salute del cuore attraverso controlli periodici specifici. In questo ambito Comocuore ha messo a punto - per sabato 27 settembre - un test per verificare le condizioni di salute del cuore. Si chiama "Cuore in salita" e consente di effettuare un monitoraggio sotto sforzo in una location insolita e suggestiva: il Faro Voltiano di Brunate, l'amico che illumina le notti comasche, dove è prevista la salita dei 143 gradini che dalla base portano alla balconata del monumento. Qui, in partenza e in arrivo, i medici di Comocuore misureranno la frequenza cardiaca dei partecipanti e il grado di ossigenazione del sangue, per saggiarne le condizioni fisiche generali. Ritrovo alla stazione della funicolare di Como, da qui si raggiungerà Brunate e poi, a piedi, il Faro di San Maurizio dove avrà luogo la prova. Sarà anche disponibile un pulmino che collegherà la stazione di Brunate della funicolare con San Maurizio. Tutti i dettagli su comocuore.org

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Economia

Le 'gonne ruffiane' made in Como conquistano New York

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento