Venerdì, 17 Settembre 2021
Cronaca

Dogane bloccate per una rapina in Ticino a distributore di benzina

Una rapina a un distributore di benzina a Balerna, intorno alle 14.45 di oggi, ha fatto scattare il piano di sicurezza della polizia cantonale: per circa mezz'ora tutte le dogane sono state chiuse in uscita dalla Svizzera in entrata a Como e...

Dogane bloccate per una rapina in Ticino a distributore di benzina

Una rapina a un distributore di benzina a Balerna, intorno alle 14.45 di oggi, ha fatto scattare il piano di sicurezza della polizia cantonale: per circa mezz'ora tutte le dogane sono state chiuse in uscita dalla Svizzera in entrata a Como e provincia.

Un uomo è entrato nella stazione di servizio e dopo aver minacciato una commessa con un'arma da taglio si è fatto consegnare del denaro. Successivamente è fuggito a piedi. Le ricerche del rapinatore, finora senza esito, sono scattate immediatamente. Non si lamentano feriti. I connotati del rapinatore sono i seguenti: uomo, età circa 30 anni, carnagione chiara, capelli corti castano chiari, indossava jeans e una felpa verde. Si è espresso in italiano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dogane bloccate per una rapina in Ticino a distributore di benzina

QuiComo è in caricamento