Rubavano rifiuti pericolosi nel centro di raccolta di Porlezza: arrestati

Si tratta di un uomo e di una donna già noti alle forze dell'ordine

I carabinieri del nucleo forestale

Un uomo e una donna di origine marocchina, marito e moglie, nella notte tra sabato 13 giugno e domenica 14, si erano introdotti nel centro raccolta intercomunale di Porlezza per rubare rifiuti speciali, tra l’altro pericolosi. I carabinieri del gruppo forestale di Carlazzo e Pellio li hanno però individuati grazie alle indagini che erano scaturite a seguito dei tanti furti avvenuti nelle settimane precedenti, sempre nello stesso impianto e sempre di notte.  I due rubavano soprattutto batterie esauste di auto e apparecchiature elettriche ed elettroniche. Marito e moglie, colti in flagranza di reato, sono stati arrestati e portati a Como, nella camera di sicurezza del comando provinciale dell’Arma.
La refurtiva di quella notte, cioè batterie esauste di automobili, è stata sequestrata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ieri, 15 giugno, i due sono stati processati per direttissima: l’uomo, già con precedenti simili, è stato condannato a 4 mesi di carcere e al pagamento di 100 euro di multa, mentre la moglie a 2 mesi e 10 giorni di reclusione, sempre con 100 euro di multa.
Dopo la sentenza i due sono stati rimessi in libertà e all’uomo è stato imposto l’obbligo giornaliero di firma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La lettera di un'insegnante del Liceo Giovio che annienta la ministra Azzolina

  • Nuovo Dpcm, la bozza: chiuse le palestre, orario ridotto di negozi, bar e ristoranti

  • Grave al Sant'Anna per covid chiede plasma iperimmune: il comitato etico dice no

  • Nuovo dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18

  • Covid, arriva la stretta su palestre e piscine: le nuove regole

  • Coprifuoco Lombardia: firmata ordinanza, torna l'autocertificazione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
QuiComo è in caricamento