rotate-mobile
Cronaca

Lutto per i vigili del fuoco di Como e Lecco: è morto Diego Busdon, vero pompiere

Una morte improvvisa che ha lasciato un grande vuoto. Il collega Di Maio: "Era una roccia, un pompiere della vecchia guardia. mancherà a tutti"

Si è spento all'improvviso, colto da un malore mentre si trovava su una pista da sci. Diego Busdon era una vera e propria colonna storica dei vigili del fuoco di Como e Lecco. E' morto il 15 marzo 2022, come riporta il sito di LeccoToday. A Como aveva lavorato per otto anni, fino a quando le due province non si sono divise. A piangerlo sono centinaia di colleghi che di lui serberanno per sempre un ricordo affettuoso e pieno di stima per quella che è una grande figura professionale che ha dato davvero tanto, soprattutto alle nuove leve che da lui hanno imparato cosa significa essere un vero pompiere. "Era uno della vecchia guardia, una vera roccia - commenta con grande tristezza il funzionario del comando di Como, l'amico e collega Gennaro Di Maio -. Personalmente posso dire che eravamo come fratelli, faccio fatica a credere che se ne sia andato così all'improvviso, gli mancava pochissimo alla pensione. Mancherà a tutti".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lutto per i vigili del fuoco di Como e Lecco: è morto Diego Busdon, vero pompiere

QuiComo è in caricamento