Cronaca

"Diamo lavoro ai compagni imbianchini": raid a Lora contro i volontari. Il Pd: "Incivili"

Nuovo, devastante raid dei vandali armati di pennarelli e bombolette per le vie di Lora. Ovvero, nello stesso quartiere che già subì l'affronto dell'imbrattamento con offese e parolacce rivolte ai volontari di "Per Como più pulita" sulle...

Renziani Pd, i nomi del raduno. E Fanetti lancia il "correntone"

Nuovo, devastante raid dei vandali armati di pennarelli e bombolette per le vie di Lora. Ovvero, nello stesso quartiere che già subì l'affronto dell'imbrattamento con offese e parolacce rivolte ai volontari di "Per Como più pulita" sulle facciate dell'asilo di quartiere. Ebbene, nella notte tra ieri e oggi, i vandali - probabilmente gli stessi dell'azione precedente - sono tornati a colpire. E stavolta hanno ampliato di molto gli obiettivi: mura, pensiline, cabine telefoniche ed elettriche, nulla è sfuggito al blitz.

Tra l'altro, evidente anche in questo caso l'atto di sfida e di attacco diretto sempre al gruppo di "Per Como più pulita" che erà già stato messo nel mirino con il raid sull'asilo (peraltro pulito proprio dall'associazione). E non sembra slegata dalla grande polemica di questa settimana sul ruolo dei gruppi di volontari operanti in città la scritta "Diamo lavoro ai compagni imbianchini" così come l'altra che recita così: "Como pulita schiavi dei sovrani". Due rimandi, almeno in apparenza, alla contesa che ha visto simpatizzati ed esponenti del Movimento Cinque Stelle, nei giorni scorsi, criticare i gruppi di volontari proprio perché visti come possibili "ladri" di lavoro retribuito destinato a persone e gruppi bisognosi e anche come sorta di braccio politico della giunta per tutti gli interventi di pulizia e manutenzione che Palazzo Cernezzi non riesce a svolgere.

Sul raid si è già espresso il segretario cittadino del Pd, Stefano Fanetti, peraltro uno dei primi ad imbattersi materialmente nei muri imbrattati di fresco. "Non entro nelle polemiche dei giorni scorsi, mi limito a esprimere grande solidarietà ad Anna Ballerini, a tutti i volontari di "Per Como pulita" e a tutte le associazioni che si impegnano per avere una città più bella - ha affermato Fanetti - Siamo davanti all'opera di incivili e imbecilli che dovrebbero solamente vergognarsi".
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Diamo lavoro ai compagni imbianchini": raid a Lora contro i volontari. Il Pd: "Incivili"

QuiComo è in caricamento