Denunciato il pirata della strada che ha investito un ragazzo a Solbiate

SI tratta di un 28enne di origine marocchina: abita a Castenuovo Bozzente

I carabinieri di Olgiate Comasco hanno trovato e denunciato in stato di libertà l'uomo ritenuto responsabile di avere investito un ragazzo di 19 anni del Bangladesh nella serata di domenica 7 ottobre 2018 a Solbiate. LI carabinieri hanno vagliato accuratamente tutti i filmati girati dalla videocamere di sorveglianza della zona. Dopo averlo identificato lo hanno atteso nei pressi della propria abitazione a Castelnuovo Bozzente. Si tratta di un marocchino di 28 anni. Le accuse con le quali è stato denunciato sono di omissione di soccorso, lesioni stradali e fuga in caso di lesioni stradai. E' stato fermato davanti a casa sua a bordo della Volkswagen Golf con la quale ha investito il ragazzo a Solbiate. L'auto riportava ancora i danni causati dall'investimento. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pasqua blindata, restrizioni almeno fino al 13 aprile

  • Turismo sul Lago di Como, si prospetta una tragedia economica

  • Bonus spesa e cibo: gli aiuti del governo in provincia di Como arriveranno attraverso i servizi sociali

  • Lomazzo, ragazza di 28 anni tenta il suicidio buttandosi dal secondo piano

  • Isolamento estremo: a Fino Mornasco dal 22 febbraio una famiglia con 2 bimbe non esce di casa

  • Lutto nella polizia penitenziaria: si toglie la vita un assistente capo di Como

Torna su
QuiComo è in caricamento