rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Cronaca Mariano Comense

Rubava alle macchinette delle bevande dell'ospedale di Mariano Comense: arrestato

Si tratta di un tossicodipendente di 30 anni

I carabinieri della tenenza di Mariano Comense hanno concluso le indagini su due furti aggravati, denunciando in stato di libertà un uomo di 30 anni, di origini albanesi, senza dimora fissa, tossicodipendente e già noto alle autorità per reati precedenti. Secondo quanto emerso dalle indagini, il 30enne avrebbe compiuto due furti ai danni dell'ospedale di Mariano Comense All'interno dell'edificio erano presenti distributori automatici di bevande, dai quali avrebbe prelevato circa 600 euro dopo averli forati. Le forze dell'ordine hanno condotto un'attenta attività investigativa, confrontando le immagini dei sistemi di videosorveglianza con quelle presenti nella banca dati delle forze di polizia. Questo  ha permesso di identificare e denunciare il responsabile dei due furti. Il 30enne, già coinvolto in precedenti reati, è stato quindi denunciato in stato di libertà. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubava alle macchinette delle bevande dell'ospedale di Mariano Comense: arrestato

QuiComo è in caricamento