Cronaca

Dalla California un nuovo progetto per il lungolago di Como

Arriva dalla California un progetto per riqualificare la zona a lago di Como (progetto 1, progetto 2, progetto 3). Un gruppo di studenti californiani che frequentano l’università USC (University of Southern California, tra le tre più importanti di...

progetto-lungolago-usc

Arriva dalla California un progetto per riqualificare la zona a lago di Como (progetto 1, progetto 2, progetto 3). Un gruppo di studenti californiani che frequentano l'università USC (University of Southern California, tra le tre più importanti di Los Angeles) ha presentato oggi all'Istituto Carducci di via Cavallotti a Como alcuni progetti riguardanti l'area intorno allo stadio Giuseppe Sinigaglia e del lungolago. architetti-usa-lungolagoGli architetti statunitensi - presentati da Angelo Monti, presidente dell'Ordine degli architetti della provincia di Como - hanno ridisegnato e rivisitato tutta la zona che fa da cerniera tra il Chilometro della Conoscenza e piazza Cavour. Tra le caratteristiche del progetto c'è anche l'inserimento di un padiglione dedicato all'arte collocato in quest'area nevralgica per la città.

L'idea è partita da due professori americani: Kim Coleman e Mark Cigolle, i quali hanno preso spunto dalla galleria Serpentine di Londra, dove ogni anno viene collocata un'installazione provvisoria affidata a grandi nomi dell'architettura internazionale. Quindi l'idea dei due professori è quella di portare a Como un po' di novità e innovazione magari proprio prendendo spunto dalla prestigiosa galleria londinese, dove ormai quelle installazioni sono diventate un appuntamento fisso per turisti e appassionati di architettura.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dalla California un nuovo progetto per il lungolago di Como

QuiComo è in caricamento