menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Comune ci riprova: così cambia il bando per Villa Geno

Il Comune ci riprova: così cambia il bando per Villa Geno

Da Laglio un'offerta per riaprire Villa Geno

Dopo il primo flop, oggi è stata presentata un’offerta per la concessione di Villa Geno, l’edificio di proprietà del Comune di Como destinato ad attività turistico-ricettiva. L’apertura delle buste è fissata per le ore 11 di mercoledì. “Sono...

Dopo il primo flop, oggi è stata presentata un'offerta per la concessione di Villa Geno, l'edificio di proprietà del Comune di Como destinato ad attività turistico-ricettiva. L'apertura delle buste è fissata per le ore 11 di mercoledì. "Sono contento - commenta l'assessore al Patrimonio Marcello Iantorno - L'offerta è stata presentata dalla società Sun Lake srl di Laglio ed ora attendiamo l'esito dell'apertura della busta per l'aggiudicazione. Abbiamo finalmente l'opportunità di rilanciare e valorizzare questo immobile che si trova in una delle zone più belle e la cui destinazione darà un contributo importante al miglioramento anche del settore turistico-ricettivo della città".

Il canone fissato da Palazzo Cernezzi dopo il flop del primo bando è ora a 124mila euro annui.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento