Lunedì, 27 Settembre 2021
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Cultura dell'antimafia, l'incontro con Colombo e Pecora

Ruolo della giustizia e cultura antimafia. Ieri mattina, martedì 7 maggio 2013, nell’aula magna del Politecnico di Como si è svolto un incontro con l’ex magistrato Gherardo Colombo e Aldo Vincenzo Pecora. Molti gli studenti presenti delle scuole...

Ruolo della giustizia e cultura antimafia. Ieri mattina, martedì 7 maggio 2013, nell’aula magna del Politecnico di Como si è svolto un incontro con l’ex magistrato Gherardo Colombo e Aldo Vincenzo Pecora. Molti gli studenti presenti delle scuole superiori comasche, che hanno ascoltato attenti i racconti dei due illustri ospiti. L’obiettivo dell’incontro era di far conoscere ai giovani delle classi superiori l’idea di giustizia e di legalità. Molto bene lo ha fatto il giovane ventisettenne Aldo Vincenzo Pecora che ha raccontato agli alunni di come sia stata colpita la sua vita dalla mafia. Pecora presiede tra l’altro il movimento “Ammazzateci tutti”, organizzazione giovanile contro la mafia. Gherardo Colombo invece, dopo essersi dimesso da magistrato, ora tiene incontri nelle scuole per diffondere i principi di legalità tra i giovani: divenuto famoso anche per le inchieste sulla loggia P2, sul delitto Giorgio Ambrosoli ed essere stato nel pool di Mani pulite, Colombo nel 2008 grazie al suo impegno nelle scuole ha vinto il premio Nazionale Cultura della Pace. L'incontro è stato organizzato dal comitato per la Legalità e la Democrazia coordinato dall'assessore comunale Marcello Iantorno, anche lui presente all'incontro. dagli istituti Da Vinci, Ripamonti e Itis Magistri Cumacini, è stato sponsorizzato dal Lions Club Como Lariano e coordinato dal professor Saladino, presidente del Comitato comasco per la difesa della Costituzione. Presenti all'incontro anche l'assessore alla Legalità del Comune di Como, Marcello Iantorno, e il prefetto di Como Michele Tortora.

Si parla di

Video popolari

Cultura dell'antimafia, l'incontro con Colombo e Pecora

QuiComo è in caricamento