Cronaca

Cucciago, morto investito dai ladri in fuga

Incidente mortale nella notte sulla provinciale 27 che da Cucciago va a Cantù: poco dopo le ore 1.00 un uomo di 51 anni, Maurizio Punzi, in sella a una moto Ducati Monster è morto dopo lo scontro frontale con una Renault Kangoo che viaggiava...

Incidente mortale nella notte sulla provinciale 27 che da Cucciago va a Cantù: poco dopo le ore 1.00 un uomo di 51 anni, Maurizio Punzi, in sella a una moto Ducati Monster è morto dopo lo scontro frontale con una Renault Kangoo che viaggiava contro mano. A bordo dell'auto - una sorta di piccolo furgone - c'erano due ladri che avevano appena tentato di rubare in una vicina azienda e che, a seguito dell'allarme scattato, hanno cominciato a fuggire a tutta velocità in via Per Cantù. Il motociclista, che stando ai primi elementi raccolti sarebbe il titolare di un'attività commerciale di Cucciago, non ha potuto fare nulla per evitare l'impatto contro il veicolo che praticamente giungeva contromano. I malviventi dopo l'incidente hanno abbandonato il veicolo e sono fuggiti a piedi. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Cantù per i rilievi del caso. Sul posto anche Sicurezza e Ambiente e i Volontari del Lario della protezione civile. Nel corso della giornata di oggi, venerdì 10 maggio 2013, cercheremo di acquisire ulteriori dettagli riguardo al drammatico incidente di questa notte.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cucciago, morto investito dai ladri in fuga

QuiComo è in caricamento