Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Intervista a Cristiana Cimmini, autrice del libro su Rosa e Olindo

"Finché morte non ci separi" è il titolo del libro, pubblicato a ottobre, scritto dalla giornalista Cristiana Cimmini. Il libro raccoglie le lettere che hanno costituito la corrispondenza tra la giornalista-scrittrice e i coniugi Olindo Romano e...

"Finché morte non ci separi" è il titolo del libro, pubblicato a ottobre, scritto dalla giornalista Cristiana Cimmini. Il libro raccoglie le lettere che hanno costituito la corrispondenza tra la giornalista-scrittrice e i coniugi Olindo Romano e Rosa Bazzi, condannati in appello per avere commesso la tristemente nota strage di Erba. A pochi giorni dalla sentenza della Cassazione (attesa per il 3 maggio 2011) l'autrice ha scelto di presentare in biblioteca a Como il suo libro che dice essergli stato ispirato "dal libro Sangue freddo di truma Capote". La Cimmini ha portato con sé anche le ultime lettere che le sono state inviate dai Romano una settimana fa dove si leggono anche parole che riguardano l'attesa della sentenza della cassazione vissuta da Rosa e Olinda.

La Cimmini ha assicurato che i ricavi della vendita del libro saranno quasi interamente dati a Rosa e Olindo: "Se per caso usciranno dal carcere non avranno un soldo in tasca, quindi avranno bisogno di un aiuto economico. Loro non hanno più nulla".

Si parla di

Video popolari

Intervista a Cristiana Cimmini, autrice del libro su Rosa e Olindo

QuiComo è in caricamento