rotate-mobile
Cronaca

Ritrovato il corpo della bambina di 11 anni annegata nel Lago di Como

La tragedia davanti a Mandello del Lario, sulla sponda lecchese

E' stato trovato nel primo pomeriggio di oggi, 16 agosto 2023, il corpo senza vita della bambina di 11 anni scomparsa nelle acque del lago di Como il giorno prima. La tragedia è avvenuta nello specchio d'acqua davanti a Mandello del Lario. Come riporta il giornale online LeccoToday, la bambina, nata a Bulciago da genitori segegalesi, era in spiaggia con il padre (la madre è morta qualche anno fa) e le due sorelle maggiori, di 12 e 13 anni. Si è immersa in acqua poco prima delle ore 16 di Ferragosto e per motivi ancora da chiarire è scomparsa sott'acqua. Era in acqua con le sorelle, forse a tradirla è stato il fondo melmoso.

Le ricerche sono iniziate subito. Sommazzatori dei vigili del fuoco provenienti anche da Torino e Genova hanno iniziato a setacciare i fondali e le acque fino all'imbrunire. A supporto dall'alto anche l'elicottero Drago dei vigili del fuoco. Le ricerche sono riprese con le prime luci dell'alba e nel primo pomeriggio è avvenuto il ritrovamento. Si tratta della sesta vittima del lago di Como di questa estate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ritrovato il corpo della bambina di 11 anni annegata nel Lago di Como

QuiComo è in caricamento