rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca Cantù

Controlli sulla movida, carabinieri nel bar con il cane antidroga: nei guai giovane di Cantù

Altre dosi di cocaina, hashish e marijuana trovate nascoste nelle siepi

Controlli serrati nelle ore piu' calde della "movida" dalle 18 di ieri sera e fino alle prime luci dell’alba, e che hanno visto impiegati i carabinieri della compagnia di Seregno: 45 militari, due squadre in abiti civili e un'unità cinofila di Casatenovo (LC). Sono state controllate 184 persone, 67 veicoli e 13 esercizi commerciali dove ai clienti è stato anche chiesto di esibire il green pass.

In uno di questi controlli in via Lambruschini a Seregno, come riportato anche su MonzaToday, è rimasto coinvolto un giovane di Cantù. Nel bar, insieme agli agenti, è entrato anche Ocsi, il cane molecolare addestrato per "annusare" la presenza di droga. Il fiuto infallibile del pastore tedesco non ha dato scampo al giovane canturino seduto a un tavolo che è stato trovato in possesso di droga. L'animale, svolgendo egregiamente il suo lavoro, ha poi indirizzato i carabinieri verso alcune siepi fuori dal bar dove erano state nascoste altre dosi di cocaina, hashish e marijuana.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli sulla movida, carabinieri nel bar con il cane antidroga: nei guai giovane di Cantù

QuiComo è in caricamento