Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Controlli dei pass per la Ztl di Como: contravvenzioni a raffica Ritirata una patente e una donna multata con 700 euro

Controlli a tappeto per verificare la regolarità dei permessi per transitare nella Ztl del centro di Como. Oggi gli agenti della polizia locale hanno fermato centinaia di auto. Circa trenta quelle trovate sprovviste di regolare pass. Per loro la...

Controlli a tappeto per verificare la regolarità dei permessi per transitare nella Ztl del centro di Como. Oggi gli agenti della polizia locale hanno fermato centinaia di auto. Circa trenta quelle trovate sprovviste di regolare pass. Per loro la multa è stata di 78 euro.

UN FAVORE AGLI AUTOMOBILISTI - Vigili cattivi? A dire il vero essere fermati e multati costa di meno (circa 10 euro in meno) di quanto costerebbe la multa se a cogliere in flagrante l'automobilista fossero le telecamere posizionate ai varchi di uscita della città murata. Il recapito a domicilio della contravvenzione, infatti, fa aumentare i costi a carico dell'automobilista multato di circa 12 euro. Quindi, a volerla vedere dalla parte dei vigili, la multa in uscita con tanto di verbale è un favore che viene fatto a chi non è provvisto di regolare pass.

LE CONTRAVVENZIONI - Ammontano a circa un centinaio (106 per l’esattezza) le multe comminate oggi dagli agenti della Polizia Locale all’interno della Zona a traffico limitato. Le verifiche odierne fanno seguito all’avvio di una campagna di controlli all’interno della città murata, promossa anche alla luce della nuova proposta di limitazione del traffico nella Ztl che l’amministrazione comunale intende approvare. I controlli proseguiranno anche nei prossimi giorni e settimane e sulla base dei riscontri verranno promossi i necessari interventi. Proprio ieri l’assessore alla Viabilità Stefano Molinari aveva incontrato, insieme all’assessore al Commercio Etta Sosio, i rappresentanti delle principali associazioni di categoria (Upcts, Apa, Cna, Api, Confesercenti, Ance) sul tema delle limitazioni del traffico nel centro storico. Delle 106 multe comminate oggi, non tutte riguardano violazioni all’ordinanza attualmente in vigore per la Ztl. Numerose, per esempio, sono state le contravvenzioni elevate ad automobilisti che, pur privi di autorizzazione, transitavano in via Cairoli arrivando da piazza Cavour. Sul fronte della Ztl, le violazioni riguardano per lo più il transito lungo percorsi non consentiti (ad ogni pass è attribuito un percorso all’interno della città murata), la sosta oltre l’orario (violazione che riguarda sia veicoli commerciali addetti al rifornimento merci sia veicoli privati). Multe sono state elevate, infine, anche per patente scaduta e incompletezza dei documenti.

IL SEQUESTRO E 700 EURO DI MULTA - Nell’ambito dei controlli si è provveduto anche al sequestro di un ciclomotore risultato privo di assicurazione. La multa è stata di oltre 700 euro. “Questi primi dati confermano la necessità di un intervento correttivo dell’attuale ordinanza - commenta l’assessore alla Viabilità Stefano Molinari - e di una presenza costante degli agenti della Polizia Locale per effettuare i controlli. Continueremo con le verifiche e poi alla luce dei risultati valuteremo nuovamente ulteriori correttivi e incontreremo nuovamente le associazioni di categoria”.

Si parla di

Video popolari

Controlli dei pass per la Ztl di Como: contravvenzioni a raffica Ritirata una patente e una donna multata con 700 euro

QuiComo è in caricamento