Cronaca Villa Guardia

Controlli anti-covid: chiusura temporanea per un parrucchiere a Villa Guardia

Nessuna misurazione della temperatura né sanificazione degli strumenti

Ieri mattina, 29 giugno, a Villa Guardia, la Polizia di Stato ha multato un parrucchiere per uomo che non rispettava la normativa in materia di controllo del contagio: nel salone non veniva effettuata la misurazione della temperatura dei clienti né l’igienizzazione dei locali e degli strumenti di lavoro.
Quindi la polizia ha sanzionato il titolare e ha disposto la chiusura provvisoria per 3 giorni dell’attività “in parola”, cioè in attesa che si esprima la Prefettura di Como.

Gli agenti stanno ponendo rinnovata attenzione in questi controlli, dato che siamo nell’imminenza delle ferie estive, momento in cui alcuni luoghi di ritrovo sono maggiormente frequentati e quindi a rischio maggiore di contagio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli anti-covid: chiusura temporanea per un parrucchiere a Villa Guardia

QuiComo è in caricamento