rotate-mobile
Domenica, 25 Settembre 2022
Cronaca

Contrabbando di iPad dalla Svizzera: li vendeva in un garage a Milano

La Guardia di Finanza di Olgiate Comasco ha sequestrato oltre 3.500 articoli di telefonia, elettronica e relativi accessori di ultima generazione, per un valore di mercato di circa 32mila euro, che erano stati immessi nel territorio nazionale...

La Guardia di Finanza di Olgiate Comasco ha sequestrato oltre 3.500 articoli di telefonia, elettronica e relativi accessori di ultima generazione, per un valore di mercato di circa 32mila euro, che erano stati immessi nel territorio nazionale dalla Svizzera in modo illegale. L'operazione è partita dal pedinamento di un cittadino italiano che risiedeva in Svizzera. I mlitari hanno scoperto che quando rientrava in Italia si recava in auto a Milano dove aveva un'attività commerciale abusiva in un garage del centro. La merce sequestrata è composta per lo più da oggetti elettronici comeiPhone, iPad e relativi accessori tra cui display, cover e custodie, oltre a telefoni cellulari tradizionali e dual-sim, lettori musicali mp3 e mp4, fotocamere e videocamere digitali, decoder digitali terrestri, navigatori satellitari, dispositivi di memoria vari SD e USB, e parti di ricambio. L'uomo è accusato di contrabbando.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contrabbando di iPad dalla Svizzera: li vendeva in un garage a Milano

QuiComo è in caricamento