Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Dogana di CHisso-Brogeda

Migranti con documenti falsi per varcare il confine: nuovi arresti e denunce

Un giovane del Gambia e due somali fermati a Ponte Chiasso

Continuano i tentativi di varcare il confine con la Svizzera messi in atto da migranti che si trovano in Italia. Ancora una volta sono stati fermati extracomunitari ai valichi di Brogeda e Ponte Chiasso in possesso di documenti irregolari o addirittura falsi. Venerdì 29 settembre 2017 un giovane di colore ha esibito alla polizia di frontiera un documento di identità italiano, apparentemente rilasciato dal Comune di Vimercate e intestato a un cittadino italiano. A seguiro di un'approfondita verifica il documento è risultato falso. Il giovane, in realtà, è un cittadino del Gambia di 27 anni che si trova in Italia senza permesso di soggiorno. E' stato arrestato.

Nella stessa giornata due ragazzi somali di 25 e 18 anni sono stati fermati a seguito di un controllo a bordo di un autobus diretto in Germania. Le autorità elvetiche li hanno respinti poiché i permessi di soggiorno apparentemente rilasciati dalla Questura di Roma erano in realà falsi. Entrambi sono stati denunciati a piede libero. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Migranti con documenti falsi per varcare il confine: nuovi arresti e denunce

QuiComo è in caricamento