Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca

Con una 44 Magnum minaccia un imprenditore: arrestato

Con una pistola 44 Magnum (la famosa arma dell'ispettore Callaghan interpretato da Clint Eastwood) ha minacciato un imprendtiore di Capiago Intimiano per farsi consegnare 15mila euro di un asserito credito da lui vantato, poi si è allontanato...

Con una pistola 44 Magnum (la famosa arma dell'ispettore Callaghan interpretato da Clint Eastwood) ha minacciato un imprendtiore di Capiago Intimiano per farsi consegnare 15mila euro di un asserito credito da lui vantato, poi si è allontanato sulla sua auto. L'uomo, 58enne di Alzate Brianza, è stato però fermato mentre percorreva via Molino a Montorfano. I carabinieri della stazione di Albate, con la collaborazione dei colleghi del Nucleo operativo e radiomobile, lo hanno rintracciato e bloccato. Il tutto è successo ieri mattina tra le ore 10 e le 10.30. L'uomo è risultato sprovvisto dei documenti necessari alla detenzione della pistola, è stato quindi denunciato per porto abusivo di armi clandestine e per il reato di esercizio arbitrario delle proprie ragioni.

I militari hanno trovato in uno zainetto che l'uomo trasportava a bordo della sua macchina anche la pistola a tamburo marca Ruger (modello Blackhawk), calibro 44 Magnum, con 6 proiettili nel tamburo, con con matricola abrasa; un manganello in legno della lunghezza di 40 centimetri. Inoltre, nella tasca del giubbotto aveva un coltello a serramanico lungo 19 centimetri di cui 9 di lama. Il soggetto è stato portato in cella di sicurezza della stazione dei carabinieri di Como e processato con rito direttissimo questa mattina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Con una 44 Magnum minaccia un imprenditore: arrestato

QuiComo è in caricamento