Como, viale Lecco: degenera una lite tra vicini per vecchi rancori. Denunciata una coppia

È accaduto ieri sera, 31 luglio, ed è intervenuta la polizia di stato per sedare gli animi

Ieri sera, 31 luglio 2020, a Como, in viale Lecco, c'è stata una lite piuttosto accesa tra due coppie di vicini di casa. Inizialmente qualcuno aveva pensato che il diverbio fosse nato a causa di un parcheggio, in realtà le due coppie di vicini di casa, secondo quanto riportatoci dagli organi competenti, avrebbero litigato per alcuni vecchi dissapori e rancori che renderebbero la vicinanza tra le due coppie molto difficile. La lite stava degenerando e una delle due coppie avrebbe anche lanciato acqua addosso agli altri due, con intenti molesti e provocatori. Prima che il litigio si trasformasse in qualcosa di più serio, è intervenuta la polizia di stato a sederae gli animi. Una delle due coppie ha sporto denuncia nei confronti dei due vicini. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco cosa cambia se Como entra in zona arancione

  • Cantù, Lidl chiuso fino al 29 novembre per aver violato il Dpcm. Le scarpe non c'entrano nulla

  • Como, chiuso il bar Mitico: multati anche i clienti che consumavano sul posto cibi e bevande

  • Como in zona arancione da domani o dal 4 dicembre? Ma cambia poco

  • Zona arancione, cosa si può fare a Como da domenica 29 novembre

  • Valduce, la ragazza sul tetto dell'auto che cerca la mamma

Torna su
QuiComo è in caricamento