Cronaca

Como, via Morazzone: valanga di multe nei posti bianchi. Colpa dei "dischi (orari) volanti"

Una vera e propria valanga di multe si è abbattuta questa mattina nel primo tratto di via Morazzone, la parte compresa tra via Aldo Moro e via Mentana. Almeno una decina le sanzioni ancora esposte sui parabrezza attorno all'ora di pranzo. Il...

Una vera e propria valanga di multe si è abbattuta questa mattina nel primo tratto di via Morazzone, la parte compresa tra via Aldo Moro e via Mentana. Almeno una decina le sanzioni ancora esposte sui parabrezza attorno all'ora di pranzo. Il motivo della raffica di bollettini infilati sotto i tergicristalli, in una zona dove pure le strisce sono bianche? I dischi orari e le relative indicazioni esposte dall'altra parte del vetro dai proprietari delle vetture parcheggiate ai due lati della via. La grandissima parte delle multe recava come indicazione sul bollettino la testuale indicazione: "Zona a disco posticipandolo". Gerundio discutibile a parte, la zona in questione richiede effettivamente l'esposizione del disco orario ed evidentemente al setaccio dei vigili di Como sono apparse indicazioni non veritiere rispetto agli orari di arrivo, anche se non sono mancate contravvenzioni pure per auto in "sosta inoperosa" negli stalli del carico e scarico. Dunque, ecco la distribuzione di massa dei bollettini da 28 euro euro e 70, con cifra (come si può constatare nei primi piani delle multe) già decurtata del 30% in base alla possibilità dello sconto se si paga entro 5 giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Como, via Morazzone: valanga di multe nei posti bianchi. Colpa dei "dischi (orari) volanti"

QuiComo è in caricamento