rotate-mobile
Cronaca Como Centro / Viale Franklin Delano Roosevelt

Como, l'uomo che porta i fiori alla poliziotta che lo ha aiutato in una notte di difficoltà

La vicenda

Una bellissima pianta di orchidee e un biglietto di ringraziamento per la poliziotta che qualche sera prima lo aveva aiutato in un momento di grande difficoltà. È questo il pensiero che un uomo di Como ha voluto fare, in segno di gratitudine. 

L'agente della polizia di stato durante il suo turno di vigilanza all’entrata della Questura, aveva accolto all’interno della sede un uomo che chiedeva con molta apprensione di essere aiutato essendo rimasto fuori casa e, che quindi, non riuscendo a contattare il figlio, non sapeva dove trascorrere la notte. 

“L’angelo”, come è stata successivamente definita la poliziotta dal cittadino nel bigliettino allegato ai fiori, dopo averlo confortato e tranquilizzato, ha provveduto a prenotare per lui un albergo in città ed un taxi che lo accompagnasse.

A distanza di qualche giorno la lieta sorpresa della consegna dei fiori e dei ringraziamenti che ha portato grande soddisfazione alla giovane operatrice di polizia e all’intera Questura nella consapevolezza di aver dato concreto contenuto al motto esserci sempre che esprime l’essenza dello spirito di servizio.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Como, l'uomo che porta i fiori alla poliziotta che lo ha aiutato in una notte di difficoltà

QuiComo è in caricamento