rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
Cronaca Como Centro / Viale Giuseppe Sinigaglia, 2

Como, fermato lo spacciatore che girava in zona Stadio con un panetto di hashish nel giubbotto

Ha passato la notte nelle celle della Questura in attesa del rito direttissimo

Si aggiravano in zona Stadio e quando hanno visto i poliziotti della volante della polizia di Stato di Como hanno tentato in tutti i modi di evitare il controllo, atteggiamento che ha insospettito ancora di più gli agenti. I due uomini sono stati fermati e siccome dalla banca dati è risultato che uno dei due, un milanese di anni 21 residente a Mariano Comense, aveva a suo carico un precedente arresto in flagranza per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, sono stati perquisiti. Gli agenti hanno trovato, nascosto nelle tasche del giubbotto, un panetto di un 1 etto di hashish e più di 1000 euro in banconote di diverso taglio.

Gli agenti hanno informato l’Autorità Giudiziaria che, in virtù del pregresso arresto dell’uomo per lo stesso tipo di reato, ha disposto di trattenerlo nelle camere di sicurezza della Questura in attesa di essere giudicato nella mattinata di oggi 14 gennaio con il rito direttissimo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Como, fermato lo spacciatore che girava in zona Stadio con un panetto di hashish nel giubbotto

QuiComo è in caricamento