rotate-mobile
Cronaca Centro storico / Viale Varese

Como centro, sorpreso mentre ruba dentro un’auto in sosta: era uscito dal carcere da 8 settimane

È successo in viale Varese

Quando gli agenti della squadra volante di Como lo hanno trovato era proprio dentro l'auto e cercava, goffamente, di nascondere nelle tasche alcuni oggetti che aveva appena preso dal cruscotto.

Ieri sera 14 marzo un ragazzo d 20 anni  ha chiamato il 112 dicendo di aver visto un uomo dentro la sua macchina, intento a rubare. Gli agenti, intervenuti immediatamente, hanno rintracciato il malvivente mentre era ancora all’interno del veicolo.

Una volta bloccato, l'uomo è stato perquisito e addosso aveva un coltello, un modesto quantitativo di hashish, un carica batteria per telefono cellulare e un Telepass.

Questi due ultimi oggetti sono stati immediatamente riconosciuti dal proprietario dell’auto e gli sono stati restituiti.

L'autore del furto è stato portato in questura e identificato. Si tratta di un cittadino marocchino di 36 anni, senza fissa dimora e con numerosi precedenti penali per reati contro il patrimonio, in materia d’immigrazione e per stupefacenti, che era stato scarcerato il 24 gennaio 2023.

il 36enne è stato arrestato per furto aggravato, denunciato in stato di libertà per detenzione illegale di armi e sanzionato per il possesso di hashish.

L’uomo è stato portato presso le camere di sicurezza in attesa del processo direttissimo fissato per oggi, 15 marzo 2023. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Como centro, sorpreso mentre ruba dentro un’auto in sosta: era uscito dal carcere da 8 settimane

QuiComo è in caricamento