rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca

Como, un altro sabato notte di risse, aggressioni e alcol sulle strade

10 ambulanze sono uscite da mezzanotte fino alle 6.14 di questa mattina

Una notte davvero movimentata per le forze dell'ordine e i soccorsi di Como. Risse, incidenti e intossicazioni etiliche sono state le "protagoniste" del sabato appena trascorso. Sono tre le uscite del 118 per soccorrere chi aveva bevuto troppo: all'1.40 a Erba, alle 2.40 a Mozzate e alle 6.15 a Como in via Canturina. Molte le risse e le aggressioni dove almeno in un'occasione sono stati tirati fuori anche coltelli. 

Come riportato su Areu (Agenzia Regionale Emergenza Urgenza) la prima aggressione che ha visto l'intervento dei carabinieri di Cantu' è avvenuta intorno alle 2.30 di notte a Mozzate in via Castiglioni. In ospedale (non in gravi condizioni) un 40enne. Sempre a Mozzate, alle 4 del mattino un'aggressione con arma bianca (coltello) in via Sandro Pertini. L'ambulanza in codice giallo (media gravità) ha portato un 31enne all'ospedale Circolo di Varese. 

Violenta rissa tra giovani, in via Leopardi a Montano Lucino intorno alle 6 del mattino. Trasportato un ferito al Sant'Anna, un ragazzo di soli 21 anni. 

10 ambulanze sono uscite da mezzanotte fino alle 6.14 di questa mattina e i motivi, dove specificati, erano sempre legati a risse, aggressioni e abuso di alcol. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Como, un altro sabato notte di risse, aggressioni e alcol sulle strade

QuiComo è in caricamento