Cronaca Como Centro / Via Sant'Abbondio, 7

Movida a Como, coinvolti 100 ragazzi in una rissa: chiuso per dieci giorni il Venus Club

L'episodio è avvenuto lo scorso 28 maggio fuori dalla discoteca

Stasera 7 giugno 2023 il questore ha disposto la sospensione per dieci giorni della discoteca Venus Club di via S. Abbondio a Como. Il provvedimento è arrivato dopo i gravi fatti che si sono verificati lo scorso 28 maggio. In quell'occasione molti giovani, in gran parte ubriachi, fuori dalla discoteca si erano riversati in strada e lì era scoppiata una rissa che aveva coinvolto un centinaio di ragazzi. Molti di loro hanno avuto bisogno di essere portati al pronto soccorso per essere medicati, uno è stato invece ricoverato perché le ferite erano più serie. 

La grave situazione di pericolo per l’ordine e la sicurezza pubblica e per la circolazione stradale che si era creata, ha richiesto l’intervento di numerose pattuglie della polizia di Stato che, con fatica, hanno riportato la situazione alla normalità.

Quello del 28 maggio è solo l’ultimo di una lunga serie di episodi avvenuti all’esterno della discoteca, nel vicino parcheggio e nelle aree limitrofe. 

Solo nel lasso di tempo che va da ottobre dell’anno scorso all’ultimo weekend, si contano più di una decina interventi delle forze dell’ordine che hanno riguardato giovani frequentatori del locale.

Alla luce di questi fatti il questore di Como ha emesso un provvedimento di sospensione della licenza per dieci giorni a partire da oggi, data della notifica fatta all’amministratore unico della società.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Movida a Como, coinvolti 100 ragazzi in una rissa: chiuso per dieci giorni il Venus Club
QuiComo è in caricamento