Cronaca

Como, rimossi 11 cartelloni pubblicitari abusivi: 110mila euro di multe

E' dovuta intervenire la polizia locale di Como per far rimuovere la moltitudine di cartelloni abusivi installati lungo via Cecilio. Ieri mattina (mercoledì 9 dicembre 2015) i vigili hanno presenziato durante le operazioni di smantellamento di...

cartelloni-vigili-dic15-1

cartelloni-vigili-dic15-2

E' dovuta intervenire la polizia locale di Como per far rimuovere la moltitudine di cartelloni abusivi installati lungo via Cecilio. Ieri mattina (mercoledì 9 dicembre 2015) i vigili hanno presenziato durante le operazioni di smantellamento di 7 degli 11 impianti di cartellonistica evidentemente posizionati senza autorizzazione. A farne le spese non è solo la società titolare degli impianti ma anche il proprietario dei terreni. Nel dettaglio lungo via Cecilio sono stati rimossi ieri 7 cartelloni tra l'altro già sanzionati nello scorso mese d'aprile per violazione all'articolo 23 del codice della strada che contiene le norme relative alle pubblicità stradali. Altri 4 impianti (per un totale dunque di 11 cartelloni) saranno rimossi nei prossimi giorni. Ogni sanzione ammonta a 422 euro.

Sia il proprietario dei cartelloni che quello del terreno erano stati intimati dal Comune a provvedere alla rimozione a proprie spese. Poiché non hanno dato seguito alla richiesta dell'amministrazione comunale si sono visti appioppare una sanzione da 4734 euro per ogni cartellone non autorizzato. In conclusione, la polizia locale ha comminato 11 verbali da 422 euro e 22 verbali da 4734 euro, per un totale di 108.790 euro.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Como, rimossi 11 cartelloni pubblicitari abusivi: 110mila euro di multe

QuiComo è in caricamento