Como, rapina in profumeria: una donna si sente male

Rapinata la profumeria Marionnaud di via Garibaldi a Como. Giovedì sera, intorno alle 19.20, un rapinatore con un cappello e una giacca è entrato nel negozio armato di coltello è ha minacciato la commessa per farsi consegnare l'incasso. La donna...

polizia-auto-volante

Rapinata la profumeria Marionnaud di via Garibaldi a Como. Giovedì sera, intorno alle 19.20, un rapinatore con un cappello e una giacca è entrato nel negozio armato di coltello è ha minacciato la commessa per farsi consegnare l'incasso. La donna non ha opposto resistenza. Il rapinatore è fuggito con un bottino di alcune centinaia di euro. Subito dopo la rapina la donna, 51 anni, si è sentita male per lo spavento ed è stata trasportata da un'ambulanza della Croce Azzura all'ospedale Valduce di Como per accertamenti. Le sue condizioni non destano preoccupazioni. Sul posto sono intervenuti gli agenti delle volanti della Questura di Como che hanno immediatamente avviato le indagini e le ricerche del malvivente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo dpcm firmato: il calendario delle regole dal 18 gennaio al 5 marzo

  • Nuove restrizioni dal 16 gennaio al 5 marzo, ora si decide se la Lombardia parte arancione o rossa

  • Como, Alberto apre il suo bar in centro: arriva il controllo della polizia locale

  • Con la Lombardia in zona rossa addio scuola in presenza

  • Chiara Ferragni, nuovo post nostalgico sul lago di Como: "Spero di comprare lì una casa vacanze"

  • Lombardia e Como in zona rossa dal 17 al 31 gennaio: cosa si può fare e cosa no

Torna su
QuiComo è in caricamento