Cronaca

Como, il primo arresto del 2021: furto di bicicletta e detenzione sostanze illegali

Si tratta di un italiano classe 1983

Carabinieri (repertorio)

Il primo arresto dell'anno da parte del radiomobile di Como è stato oggi, 2 gennaio 2021, per un furto. È stato arrestato in flagranza di reato un italiano, classe 1983, già noto alle forze dell'ordine, per aver rubato una bicicletta del valore di circa 500 euro e per detenzione di sostanze stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale. Dopo una perquisizione nella sua abitazione, sono stati trovati anche un bilancino e altro materiale di confezionamento per lo spaccio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Como, il primo arresto del 2021: furto di bicicletta e detenzione sostanze illegali

QuiComo è in caricamento