Vigili del Fuoco e Polizia: a Como un momento per ricordare i pompieri morti ad Alessandria

Dolore per i colleghi Antonio, Marco e Matteo, rimasti uccisi nell'esplosione di una cascina in Piemonte

Il saluto di Como ai 3 vigili del fuoco morti ad Alessandria

Pompieri e poliziotti di Como si sono riuniti oggi, 6 novembre, nella caserma di Via Valleggio, per ricordare insieme i tre colleghi rimasti uccisi durante l'incendio di una cascina in Piemonte.

Al dolore per la morte dei colleghi, si aggiunge la preoccupazione che l'atto possa essere, sospetta la magistratura, di origine dolosa. Un piccolo timer è infatti stato ritrovato all'interno della struttura quando, dopo la seconda esplosione che si è rivelata fatale per i tre uomini, i soccorritori sono potuti entrare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le vittime, Antonio Candido, Marco Triches e Matteo Gastaldo, erano tutte in servizio al Comando provinciale di Alessandria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autocertificazione per chi si sposta: il modulo aggiornato (il quarto)

  • Dall'ospedale Spata scrive una durissima lettera a Gallera: "I medici non sono stati coivolti nelle decisioni"

  • Il questore di Como chiarisce i casi in cui per la spesa e i farmaci si può uscire dal proprio comune

  • Pasqua blindata, restrizioni almeno fino al 18 aprile

  • Il grido d'aiuto degli infermieri di Como: "Siamo pochi e ci stiamo ammalando"

  • All'ospedale Sant'Anna 20 dipendenti contagiati: sono medici, infermieri e operatrici socio-sanitarie

Torna su
QuiComo è in caricamento