Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca

Como, un'altra notte movimentata tra alcol e risse

Da mezzanotte alle 5 del mattino molti gli interventi delle forze dell'ordine e del 118 nella nostra provincia

Una notte movimentata quella tra venerdì 3 e sabato 4 settembre. Da mezzanotte alle 5 del mattino grande impegno delle forze dell'ordine e dei mezzi di soccorso. Elenchiamo solo gli interventi principali che riguardano risse e soccorsi per intossicazioni etiliche nella nostra provincia.

A mezzanotte e mezza intervento a Inverigo per soccorrere un 41enne intossicato dall'alcol che è stato portato all'ospedale di Cantu'. Si trovava in via San Giovanni Bosco. 

All'1 circa a Olgiate Comasco una macchina, per motivi da stabilire ha perso il controllo ed è uscita di strada in via Roma. Ferito lievemente un 40enne.

All'1 e mezza a Como in via Manhilo Rho un' aggressione che ha visto il coinvolgimento di una donna di 72 anni e un uomo di 40. Intervenuta la polizia di Stato e un'ambulanza che ha portato un ferito al Valduce. 

All'1 e 50 a Bellagio un'altra aggressione sul lungo Lario Manzoni. Una ragazza di 17 anni è stata portata all'ospedale di Erba.

Ancora una rissa, sempre a Bellagio e sempre sul lungo Lario Manzoni alle 4.25 di notte. Sono intervenuti i carabinieri di Como e un 20enne è stato portato al Fatebenefratelli di Erba. 

Alle 4.50 a Menaggio, in via IV Novembre, un codice rosso per una donna per intossicazione etilica. L'ambulanza è giunta sul posto e ha portato la donna all'Ospedale di Gravedona. 

L'ultimo evento della notte (di quelli segnalati e piu' salienti) è in viale Trieste a Olgiate Comasco. Anche qui è intervenuta un'ambulanza ma non sono stati resi noti i motivi. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Como, un'altra notte movimentata tra alcol e risse

QuiComo è in caricamento