rotate-mobile
Martedì, 4 Ottobre 2022
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Como, morto davanti alla Posta in via Gallio uomo di 62 anni

Un uomo di 62 anni, Giuseppe Ceruti di Montano Lucino, pensionato, è morto questa mattina presto (intorno alle 6) davanti alla sede delle Poste di via Gallio a Como.  Stava tornando a casa dopo essere andato a trovare la figlia in Veneto. Era...

Un uomo di 62 anni, Giuseppe Ceruti di Montano Lucino, pensionato, è morto questa mattina presto (intorno alle 6) davanti alla sede delle Poste di via Gallio a Como. Stava tornando a casa dopo essere andato a trovare la figlia in Veneto. Era sceso da poco dal treno quando è stato colpito da un malore e si è accasciato al suolo. I passanti hanno avvisato il 118. Sul posto sono intervenute l'ambulanza e un'automedica ma i soccorsi sono stati vani. Dopo avere tentato le manovre di rianimazione il medico ha dovuto constatare il decesso. Sul posto anche i carabinieri di Como. L'uomo, secondo i primi elementi raccolti sul posto, sarebbe stato colpito da un malore. Sul marciapiede è ancora visibile la sagoma del corpo disegnata per i rilievi del caso. Vicino è visibile anche una macchia di sangue, anch'essa cerchiata dal gesso bianco e causata da una ferita riportata dall'uomo sbattendo la testa per terra quando è caduto.

Si parla di

Video popolari

Como, morto davanti alla Posta in via Gallio uomo di 62 anni

QuiComo è in caricamento