rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca

Como, ferisce il padre in testa perchè non le rinnova una App: i genitori la denunciano

Questa è stata solo l'ultima di una serie di aggressioni verso i genitori da parte della giovane: la vicenda

Era diventata aggressiva e picchiava i genitori maltrattandoli per motivi futili. Così madre e padre, esasperati dal comportamento della figlia minorenne, a dicembre sono andati denunciarla in Questura. Una convivenza difficilissima dove l'aggressività della minore aveva richiesto più volte l'intervento delle volanti della polizia. L'ultimo episodio a gennaio quando dopo che il padre non le aveva pagato il rinnovo di una app del telefonino (dal costo di pochi euro) la oramai 17enne lo aveva colpito in testa con un oggetto metallico. La ragazza non aveva regole ne orari: usciva di casa quando voleva, insultava verbalmente i genitori e nei peggiori dei casi arrivava a vere e proprie aggressioni. In esecuzione della misura cautelare emessa dal Tribunale dei Minorri di Milano, come riporta Il Giorno, la giovane è stata portata in una comunità. Allontanandola dalle sue abituali frequentazioni e con un percorso rieducativo, l'obiettivo è che si renda consapevole della sua condotta. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Como, ferisce il padre in testa perchè non le rinnova una App: i genitori la denunciano

QuiComo è in caricamento