rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Cronaca

Como, i ladri seguono i turisti in trasferta sul lago: bar, auto e zone di imbarco nel mirino

Intensificati i controlli dei carabinieri e delle forze dell'ordine

L'estate 2023 per Como e il suo lago sembra segnare un record di presenze: a Ferragosto l'occupazione sfiora il 100%. I turisti, come noto, sono per la maggior parte stranieri (americani e del Nord Europa) anche se non mancano gli italiani che godono della bellezza del lago magari con una bella gita in giornata. Insieme ai turisti, come in tutte le località molto frequentate, anche ladri sono in trasferta sul Como Lake. Dalle code per i battelli, ai tavolini dei bar bisogna prestare molta attenzione a borse e trolley. 

I carabinieri del comando provinciale di Como, in occasione del ponte di Ferragosto e in previsione delle giornate più impegnative sul fronte turistico, hanno intensificato, con l’aiuto dei reparti speciali dell’Arma (N.A.S., N.I.L. Nucleo Elicotteri di Orio al Serio) i controlli straordinari sulle strade, nei locali pubblici e anche nelle zone vicino agli imbarchi dei traghetti, una delle "mete preferite" dai borseggiatori. Lo ha dichiarato anche il comandante provinciale dei carabinieri di Como, Giuseppe Colizzi in un servizio del Tg1:

"Abbiamo un incremento di circa il 25-30% di turismo sia italiano che estero. Questo significa una presenza massiccia su entrambi i rami del lago e una criminalità predatoria di trasferta importante da contrastare», ha spiegato.

Carabinieri controlli

I controlli saranno più intensi 

In centro città i carabinieri girano a piedi e sono particolarmente attenti alle esigenze di persone sole e anziane.  

I controlli intensificati andranno avanti fino alle fine del mese, nelle giornate più critiche e aree più sensibili con l’impiego degli uomini delle tre compagnie del Comando Provinciale, anche per tenere monitorate le abitazioni lasciate incustodite dai proprietari in vacanza.

Molte le valige rubate dalle auto in sosta già restituite ai proprietari, cittadini e turisti grazie a questo prezioso e intenso lavoro. Particolare attenzione anche per le violazioni del codice della strada  (guida in stato di ebbrezza alcolica e guida pericolosa.) con ritiro di patenti e sequestro amministrativo di auto e moto.

Nell’ambito delle attività di competenza e nelle aree rurali e boschive, anche il gruppo carabinieri Forestali di Como è impegnato con servizi mirati, con particolare riguardo alla prevenzione degli incendi.

È fondamentale anche la collaborazione dei cittadini nel segnalare qualsiasi movimento sospetto al Numero Unico per le Emergenze 112, ulteriore ingrediente per un ferragosto, e non solo, all’insegna della sicurezza nella provincia Comasca.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Como, i ladri seguono i turisti in trasferta sul lago: bar, auto e zone di imbarco nel mirino

QuiComo è in caricamento