rotate-mobile
Cronaca Como Centro / Viale Guglielmo Marconi, 1

Como, ragazzo si tuffa nel lago e non riemerge: recuperato dai sommozzatori

L'episodio nel tardo pomeriggio di oggi 2 giugno

Alle 19.35 circa di oggi 2 giugno un ragazzo è stato recuperato dalle acque del lago di Como: sono state eseguite le manovre di rianimazione per prassi. Non si conoscono ancora le sue generalità. Le sue condizioni sono apparse subito disperate perchè è stato sott'acqua molto tempo, oltre 30 minuti.

Si è tuffato nel lago ma non è riemerso: era con i suoi amici

L'allarme è scattato nel pomeriggio del 2 giugno a Como, vicino al Tempio Voltiano. Il ragazzo si è tuffato in acqua ma non è riemerso. Inizialmente erano dati per dispersi in due. Si sono subito attivati i vigili del fuoco con i sommozzatori. Uno dei due ragazzi è stato trovato e stava bene e le ricerche sono continuate per trovare anche il secondo disperso. Come raccontato da alcuni testimoni il giovane era in compagnia di un gruppo di amici. I soccorsi sono stati chiamati intorno alle 18.30. Una folla di curiosi ha assistito alle operazioni di ricerca e sul posto sono arrivate anche un'automedica e un'ambulanza che hanno poi trasportato il giovane in condizioni disperate all'ospedale Sant'Anna di San Fermo della Battaglia. 

Il ragazzo, che avrebbe compiuto 18 anni tra pochi giorni, è deceduto poche ore dopo il ricovero. 

WhatsApp Video 2022-06-02 at 19.04.39-3

ragazzo annegato lago 1

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Como, ragazzo si tuffa nel lago e non riemerge: recuperato dai sommozzatori

QuiComo è in caricamento