Cronaca

Como, ladro d’auto rumeno tradito dalla guida insicura

Guidava in modo insicuro. Tanto è bastato ad insospettire gli agenti della polizia locale di Como. Si trova ora al carcere del Bassone, in custodia cautelare, in attesa di essere processato, il giovane di 21 anni, cittadino rumeno, (M.A.C. le...

Guidava in modo insicuro. Tanto è bastato ad insospettire gli agenti della polizia locale di Como. Si trova ora al carcere del Bassone, in custodia cautelare, in attesa di essere processato, il giovane di 21 anni, cittadino rumeno, (M.A.C. le iniziali), fermato la scorsa notte verso le 22.30 in piazza Matteotti a Como.

I vigili si sono accorti del sopraggiungere di un veicolo condotto in modo insicuro. L'atteggiamento del conducente, che ha dichiarato di non essere in possesso di alcun documento di identificazione, ha ulteriormente insospettito gli agenti che stavano per sottoporlo al test dell'etilometro. Si sono accorti che la macchina era danneggiata sulla parte posteriore. Dopo un controllo sul veicolo è risultato che l'auto era stata rubata nei giorni scorsi ad Ancona. Il conducente è stato portato in questura per essere identificato e lì è emerso che si tratta di un 21enne, cittadino rumeno, già noto alle forze dell'ordine per per furto d'auto nea giugno. Per lui è scattata la denuncia per ricettazione e guida senza patente. Nel pomeriggio di oggi il giovane è stato condotto al carcere del Bassone.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Como, ladro d’auto rumeno tradito dalla guida insicura

QuiComo è in caricamento