Como, individuati gli aggressori di piazza Grimoldi: sono quattro ragazzi

Le indagini della polizia locale di Como hanno permesso di individuare i quattro giovani che lo scorso 25 gennaio hanno aggredito un ragazzo in piazza Grimoldi, nel centro storico. Le indagini sono state condotte dall’unità operativa di sicurezza...

polizia-locale-auto

Le indagini della polizia locale di Como hanno permesso di individuare i quattro giovani che lo scorso 25 gennaio hanno aggredito un ragazzo in piazza Grimoldi, nel centro storico. Le indagini sono state condotte dall’unità operativa di sicurezza urbana della polizia locale. Gli aggressori sono tre maggiorenni e un minorenne. Tutti gli atti delle indagini sono stati consegnati in questi giorni all’autorità giudiziaria e al Tribunale per i minorenni. Le accuse sono di lesioni fisiche, aggravate dalla premeditazione dei fatti e con il concorso di più persone. E' escluso il tentativo di rapina, come inizialmente ipotizzato. E' emerso che all’origine dell’aggressione ci fossero rancori pregressi sorti a seguito di una precedente discussione scoppiata quello stesso pomeriggio. Gli agenti della polizia locale erano intervenuti su segnalazione di alcuni cittadini che avevano soccorso il ragazzo, che era poi stato portato al pronto soccorso dell’ospedale Sant’Anna.

Gli agenti erano in servizio di pattugliamento, a piedi, nel centro città. “I servizi di vigilanza e controllo del centro città sono stati potenziati - commenta l’assessore alla Sicurezza e alla Polizia Locale Paolo Frisoni - La presenza degli agenti è indispensabile a livello di prevenzione e contribuisce inoltre a garantire una percezione di sicurezza importante per i cittadini”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo dpcm firmato: il calendario delle regole dal 18 gennaio al 5 marzo

  • Nuove restrizioni dal 16 gennaio al 5 marzo, ora si decide se la Lombardia parte arancione o rossa

  • Como, Alberto apre il suo bar in centro: arriva il controllo della polizia locale

  • Lombardia e Como in zona arancione da lunedì 11 gennaio: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Con la Lombardia in zona rossa addio scuola in presenza

  • Parla Sarah la (ex) fidanzata comasca di Genovese: "Non faccio più uso di droghe"

Torna su
QuiComo è in caricamento