Cronaca

Como: il 20 settembre bus, bici, autosili, battelli gratis. E 5 itinerari voltiani

Niente chiusura totale del lungolago dopo la tempesta di polemiche dello scorso anno, ma un'edizione comasca della Settimana europea della mobilità con un sacco di sconti, promozioni e gratuità a sostegno della mobilità dolce in città. Iniziative...

Como: il 20 settembre bus, bici, autosili, battelli gratis. E 5 itinerari voltiani

Niente chiusura totale del lungolago dopo la tempesta di polemiche dello scorso anno, ma un'edizione comasca della Settimana europea della mobilità con un sacco di sconti, promozioni e gratuità a sostegno della mobilità dolce in città. Iniziative a cui si aggiungeranno percorsi "slow", itinerari voltiani, sfide e piccoli spettacoli oltre a una serie di altri appuntamenti sia prima che dopo la domenica fatidica. Sembra congegnato davvero bene, quest'anno l'appuntamento potenzialmente denominabile "tutto tranne l'auto".

L'evento principale - che si svolgerà il prossimo 20 settembre - è stato presentato stamattina a Palazzo Cernezzi dall'assessore Daniela Gerosa (Mobilità) e dal vicesindaco Silvia Magni assieme ai rappresentanti di Navigazione Laghi, Asf, Csu, Bike&Co e Iubilantes. Presenti anche il dirigente comunale Pierantonio Lorini e il comandante della polizia locale Donatello Ghezzo.

Molte le occasioni per provare le alternative alla vettura privata: quel giorno infatti, il trasporto pubblico urbano sarà completamente gratuito, per esempio. Poi, l'indomani, in piazza Cavour l'azienda di trasporto Asf presenterà al pubblico una dozzina di mezzi, tra cui molti nuovi e altri già in servizio, e l'app per smartphone aggiornata. Per l'occasione, tirerà fuori "l'argenteria" anche Como Servizi Urbani: il 20 saranno gratuiti gli autosili Valmulini e Castelnuovo, oltre al posteggio di Tavernola che già permette la sosta non a pagamento. Inoltre, sempre la domenica, uno stand della società ai giardini a lago sarà a disposizione per tutte le delucidazioni possibilità su abbonamenti integrati parcheggio-bus, con uno sguardo già all'integrazione con il servizio di biciclette. A breve in arrivo anche una app per i posteggi a raso disponibili in tempo reale in città. Csu mosterà anche il primo rendering ufficiale dell'area camper in arrivo a Tavernola. Chicca della giornata clou della Settimana europea della mobilità in chiave comasca sarà la partecipazione della Navigazione, con la gratuità di due corse (andata e ritorno) per Como sulla tratta Torno-Moltrasio-Cernobbio-Tavernola-Como piazza Cavour (partenza ore 9.09) e ritorno (alle 18.15 da piazza Cavour) sul tragitto esattamente inverso.

Ovviamente coinvolto anche il servizio di bike sharing della Bike&Co. In questo caso le promozioni per il pubblico partiranno già dal 16 settembre con la prima ricarica da 5 euro in omaggio, assicurazione inclusa. Il giorno 22, poi, saranno presentate le nuove stazioni di bike sharing che portano il totale dalle attuali 10 a 16 e, alle 11 dello stesso giorno, sarà tagliato anche il nastro della velostazione a Como Borghi. Da segnalare che, proprio grazie alle biciclette, sarà coinvolta anche Cernobbio, mentre Brunate (a riproporre con Como il trio che ambisce al titolo di Como Capitale Culturale) garantirà l'ingresso gratuito al Faro Voltiano.

Zona clou di tutto ciò che accadrà il 20 sarà l'area giardini a lago-Tempio Voltiano, dove dalle 14 alle 18 sono programmati eventi, giochi e attività in particolare per i più piccoli (che, come ha ricordato il vicesindaco Magni, in 400 già sono coinvolti nel Pedibus verso le scuole, con il contributo di oltre 120 volontari). Coinvolte nelle attività ai giardini le educatrici-animatrici del Comune. Nella stessa area, saranno presenti gli stand di Csu, Asf, Atm, Bike&co, Fiab, Ciclofficine, Como a ruota libera, Iubilantes, Legambiente, Comune di Brunate, Comune di Cernobbio, Està, Polizia Locale, Politiche Educative, Mobilità.

Per le sgambate ci sarà l'imbarazzo della scelta: cinque i differenti percorsi alla scoperta dei luoghi voltiani, con giovanissimi Ciceroni d'eccezione scelti tra scuole e istituti cittadini. Partenze e arrivi sempre al Tempio Voltiano. Cliccando qui trovate tutte le tappe e le informazioni utili sui cinque percorsi. Piccola e doverosa correzione: con la Funicolare è ancora in corso la trattativa per valutare eventuali scontistiche da applicare a chi partecipare alle iniziative. Dettagli più precisi nelle prossime ore.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Como: il 20 settembre bus, bici, autosili, battelli gratis. E 5 itinerari voltiani

QuiComo è in caricamento