Como, furto al Renata Music: distraggono la titolare e rubano due giacche

Furto nel negozio Renata Music di Como, in via Collegio dei Dottori 5: una coppia sui sessant'anni, uomo e donna, sono entrati nel negozio di dischi e abbigliamento metal-dark fingendo di essere interessati ai prodotti. Con una scusa sono riusciti...

 

Furto nel negozio Renata Music di Como, in via Collegio dei Dottori 5: una coppia sui sessant'anni, uomo e donna, sono entrati nel negozio di dischi e abbigliamento metal-dark fingendo di essere interessati ai prodotti. Con una scusa sono riusciti a distrarre la titolare, Renata Morselli, mentre un terzo uomo ha sottratto dalle grucce due giacche di pelle da 280 euro l'una. Nell'uscire è inciampato in un manichino e l'ha fatto cadere. La titolare si è quindi voltata e ha fatto appena in tempo a vedere l'uomo fuggire. Subito ha capito che era d'accordo con la coppia entrata un secondo prima, ma anche l'uomo e la donna, verosimilmente provenienti dall'Est Europa, si sono dileguati facendo finta di nulla e dicendosi estranei totalmente al furto.

Il fatto riporta all'attenzione il problema sicurezza e microcriminalità nel centro storico. Sono, infatti, numerosi gli episodi di furti e taccheggi nei negozi del centro. "Però - tuona furiosa Renata Morselli - le telecamere del Comune di Como sono sempre spente e quando servono le immagini non ci sono mai".

Potrebbe Interessarti

Torna su
QuiComo è in caricamento