Venerdì, 23 Luglio 2021
Cronaca A9

Forza un posto di blocco e scappa: voleva evitare il controllo anti-Covid-19

Incredibile inseguimento della guardia di finanza di Como sulle strade della provincia

La guardia di finanza di Como procede all'identificaizone dell'autista di un furgone, dopo che ha forzato un posto di blocco legato ai controlli per il coronavirus

C'è un nuovo arresto da parte dalle forze dell’ordine comasche, nel quadro dei controlli sul rispetto del decreto per il contenimento del coronavirus. La Guardia di Finanza di Como infatti ha fermato un uomo, già pregiudicato e noto alle forze dell'ordine, di nazionalità rumena. Si tratta di I.A., di 55 anni, che guidava un furgone. L'uomo stava cercando di entrare in Svizzera attraverso il valico autostradale di Ponte Chiasso quando i finanzieri di Como l'hanno fermato per accertare la “giusta causa” del suo viaggio. Lui però una volta fermato, non potendo dimostrare l'assoluta necessità dei suoi movimenti, ha rimesso in moto il veicolo, ha forzato il posto di blocco e si è prodigato in una rocambolesca fuga lungo la A9, per poi uscire dall'autostrada e continuare la sua corsa su alcune arterie della provincia di Como. Ovviamente, nel tentativo di fuggire ai mezzi delle Fiamme Gialle che lo inseguivano, l'uomo ha commesso una serie di gravissime violazioni del codice della strada e danneggiato diverse auto in transito, che via via incrociava durante il tragitto. Arrivati nel comune di Mozzate, una delle pattuglie è riuscita a superare il furgone, a tagliargli la strada e quindi a obbligarlo a una brusca frenata. Non contento però, il 55enne ha cercato di riavviare il motore, speronando la pattuglia e mettendo in grave pericolo gli agenti. Per tutti questi reati, l'uomo è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale, segnalato alle autorità per danneggiamento, tentate lesioni personali e ovviamente per l'inosservanza nel provvedimento legato al covid-19. Giudicato per direttissima, è stato portato al Bassone. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forza un posto di blocco e scappa: voleva evitare il controllo anti-Covid-19

QuiComo è in caricamento