rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Cronaca

Como, fermato dalla polizia abbassa il finestrino ed esce un odore sospetto. In casa oltre 700 grammi di droga

Arrestato 20enne

Tutto è cominciato quando ieri, 8 agosto, due pattuglie della polizia di stato hanno fermato e controllato la loro auto perché non aveva dato una precedenza.

Durante il controllo gli agenti hanno subito avvertito un forte odore di droga e hanno quindi deciso di procedere alla perquisizione personale e del veicolo. Nell'auto sono state trovate 12 dosi di cocaina per un peso di circa di 12 grammi, un sacchetto che conteneva 11 grammi di hashish e 460 euro in contanti. A questo punto la perquisizione è continuata a casa della coppia dove sono stati trovati altri 728 grammi di hashish e circa 55 grammi di cocaina, 2.750 euro in contanti oltre a materiale utilizzato per pesare e confezionare le varie droghe.

Il 20enne, tunisino, dopo essere stato accompagnato in questura è stato portato al Bassone come disposto dal P.M. di turno, mentre la convivente è stata denunciata a piede libero. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Como, fermato dalla polizia abbassa il finestrino ed esce un odore sospetto. In casa oltre 700 grammi di droga

QuiComo è in caricamento