Como, esplosioni in centrale Enel: black-out in città

Blackout a Como: martedì 18 giugno 2013 due esplosioni hanno danneggiato la centrale Enel in via Regina a Como, vicino al cimitero Monumentale. Black-out in tutto il centro città. Gli antifurti hanno cominciato a suonare, qualcuno è rimasto chiuso...

Blackout a Como: martedì 18 giugno 2013 due esplosioni hanno danneggiato la centrale Enel in via Regina a Como, vicino al cimitero Monumentale. Black-out in tutto il centro città. Gli antifurti hanno cominciato a suonare, qualcuno è rimasto chiuso nell'ascensore e i semafori si sono spenti. I vigili del fuoco e le forze dell'ordine hanno dovuto faticare non poco per verificare e soccorrere le persone. Tutto, però, è tornato alla normalità dopo circa mezz'ora, quando l'Enel ha ripristinato la corrente in città. Sul posto, in via Regina, sono intervenuti sul posto i vigili del fuoco e la polizia della questura di Como. Secondo i testimoni le esplosioni sarebbero state tre. Non risultano feriti. Gli uomini dell'Enel si sono da subito messi al lavoro per mettere in sicurezza la zona e riparare il guasto.

Si parla di

Video popolari

Como, esplosioni in centrale Enel: black-out in città

QuiComo è in caricamento