Cronaca

Como, entra nel ristorante e insulta tutti: arrestato ubriaco

E' entrato ubriaco in un ristorante del centro città ed è finito in manette. L'uomo - un 36enne di nazionalità marocchina - ieri sera intorno alle 20 si è seduto a un tavolo del locale ordinando cibo e bevande alcoliche. Quando si è seduto era già...

polizia-auto-volante

E' entrato ubriaco in un ristorante del centro città ed è finito in manette. L'uomo - un 36enne di nazionalità marocchina - ieri sera intorno alle 20 si è seduto a un tavolo del locale ordinando cibo e bevande alcoliche. Quando si è seduto era già vistosamente ebbro. Un cameriere lo ha invitato a non bere ulteriormente alcolici ma è stato un consiglio per nulla bene accetto. Il marocchino ha iniziato a inveire contro tutto e tutti, insultando i camerieri e disprezzando la qualità del cibo servito. Le volanti della Questura di Como sono prontamente intervenute su segnalazione del titolare del locale. A fatica gli agenti sono riusciti, anche grazie all'aiuto di un connazionale dell'uomo, a farlo allontanare dal ristorante. Quando tutto sembrava tornato alla normalità il marocchino che ormai si trovava a qualche centinaio di metri dal ristorante è tornato indietro ma gli agenti lo hanno intercettato prima che rientrasse nel locale. L'uomo assalito da un accesso di collera si è scagliato contro gli agenti cercando di colpirli con calci e pugni ma è stato immobilizzato. Dopo essere stato accompagnato in Questura è stato arrestato e trattenuto in camera di sicurezza in attesa del rito direttissimo al tribunale di Como.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Como, entra nel ristorante e insulta tutti: arrestato ubriaco

QuiComo è in caricamento