Giovedì, 16 Settembre 2021
Cronaca

Como, donna picchiata selvaggiamente dal compagno

E' accaduto nella notte. Un ennesimo episodio di violenza su una donna, anche questa volta avvenuto tra le mura domestiche e perpetrato dall'uomo che dovrebbe amare e rispettare la sua compagna anziché massacrarla di botte. E' accaduto, per la...

polizia-auto-volante

E' accaduto nella notte. Un ennesimo episodio di violenza su una donna, anche questa volta avvenuto tra le mura domestiche e perpetrato dall'uomo che dovrebbe amare e rispettare la sua compagna anziché massacrarla di botte. E' accaduto, per la precisione, in via San Bernardino da Siena. Un residente della zona rientrando a casa ha trovato la donna seduta sul marciapiede in grave sofferenza mentre chiedeva aiuto. Sono stati subito allertati i soccorsi. Sul posto è giunta una pattuglia della polizia della Questura di Como. Una volta all'ospedale i medici hanno medicato la donna. Per lei la prognosi è di 25 giorni. La vittima ha, però, deciso di sporgere denuncia. Secondo le indagini della polizia è risultato che il compagno, M.G. di 47 anni, l'aveva picchiata anche il giorno prima costringendola ad andare al pronto soccorso dove è stata dimessa con 7 giorni di prognosi. Il violento compagno è stato arrestato e sottoposto a processo con rito direttissimo. Ha patteggiato una pena di 6 mesi e un giorno. Il giudice ha applicato il divieto di avvicinarsi alla donna a meno di 3 chilometri e il divieto assoluto di contattarla telefonicamente o via internet.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Como, donna picchiata selvaggiamente dal compagno

QuiComo è in caricamento