Cronaca

Como, donna picchiata nell'autosilo: i passanti mettono in fuga l'aggressore

Una donna di 37 anni è stata picchiata da un uomo nell'autosilo di via Auguadri a Como. Intorno alle ore 20.30 (sabato 5 ottobre 2013) i passanti hanno sentito le urla della donna che chiamava aiuto. La 37enne stava uscendo con la sua auto...

donna-picchiata-autosilo-1

Una donna di 37 anni è stata picchiata da un uomo nell'autosilo di via Auguadri a Como. Intorno alle ore 20.30 (sabato 5 ottobre 2013) i passanti hanno sentito le urla della donna che chiamava aiuto. La 37enne stava uscendo con la sua auto dall'autosilo e appena prima di oltrepassare la sbarra di uscita l'uomo (non è chiara la dinamica dei fatti) l'ha assalita. I passanti hanno visto la donna a terra e l'uomo che cercava di sopraffarla. L'aggressore appena ha visto che alcune persone stavano andando in soccorso della donna e che qualcuno aveva anche chiamato soccorsi, si è dato alla fuga. Sembra (ma non è certo) che la donna conoscesse il suo aggressore. Sul posto sono intervenute due volanti della polizia della questura di Como. Una pattuglia si è messa subito sulle tracce dell'uomo. La donna, che è stata soccorsa da un'ambulanza, ha riportato una ferita alla bocca e qualche contusione. Inizialmente agli agenti che l'hanno soccorsa ha affermato di non avere intenzione di sporgere denuncia.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Como, donna picchiata nell'autosilo: i passanti mettono in fuga l'aggressore

QuiComo è in caricamento